lunedì 3 marzo 2014

APPLE PIE

In queste giornate cupe e piovose viene voglia solo di rintanarsi in casa e, perché no, coccolarsi accendendo il forno e regalandosi un piccolo pensiero fatto dalle proprie mani .
Adoro la torta di mele e questa volta ho voluto provare la famosa Apple pie, aggiungendo un tocco di cannella che non guasta mai.
Inutile dire che, appena la torta inizia a cuocere, la casa viene pervasa da un profumo inebriante che ricorda l'infanzia e i pomeriggi passati in casa a fare i compiti, ma con un bel finale che si chiama merenda!!

APPLE PIE

pasta frolla 
300 gr farina
100 gr burro temperatura ambiente
130 gr zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
1 bustina li lievito

ripieno
1 kg di mele
1 limone
2 cucchiai di zucchero di canna
spezie
(cannella, zenzero, noce moscata)

Lavoriamo insieme lo zucchero e il burro poi aggiungiamo la farina, le uova e il lievito.
Lavoriamo l'impasto finchè non sarà liscio.
Avvolgiamolo in una pellicola e mettiamolo in frigorifero per circa un'ora.
Sbucciamo le mele e tagliamole a fette grosse, poi mettiamole in una ciotola con le spezie, il succo di limone e lo zucchero di canna.
Stendiamo la pasta frolla su una teglia rotonda lasciando da parte circa 1/3 dell'impasto per la copertura della torta.
Riempiamo la torta con le mele e ricopriamola con il resto della frolla già stesa.
Inforniamola a 140° per circa 35 minuti.











2 commenti:

  1. Poco esperta in cucina ma..ho provato la tua ricetta! E la torta è stata un successone :)
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che meravigliosa!!! ^_^ molto felice io

      Elimina